1 Dicembre 2016

La smart agriculture basata sul cloud e l’IoT

Nel settore agricolo la risoluzione di molte criticità passa per una modernizzazione necessaria, questa può avvenire ottimizzando diversi elementi, sperimentando e avvalendosi dell’innovazione tecnologica. In tale ambito la soluzione di molti problemi può realizzarsi grazie al servizio del cloud computing e di tutte quelle tecnologie chiave che vanno a comporre un sistema IoT. Basti pensare a come dei sensori collegati ad una piattaforma cloud possano fornire un enorme volume di dati informativi utilissimi nell’efficientamento della produzione agricola, per una gestione intelligente dell’agricoltura che porti benefici al settore, alla campagna e alle procedure attuate dall’agricoltore.

L’IoT e alcune tecnologie ICT come l’RFID possono aiutare in maniera sostanziale le imprese agricole nell’attuazione di un sistema intelligente e automatico di gestione, controllo e monitoraggio. Il cloud computing è strettamente correlato all’internet delle cose, una perfetta combinazione di questi due elementi può favorire un più rapido sviluppo della modernizzazione agricola realizzando quella che viene denominata su tutti i fronti la smart agriculture.

Ed ecco che si può attuare un monitoraggio real time sui parametri ambientali che consenta un intervento immediato in caso di calamita ma anche di prevenire le criticità batteriologiche grazie ad una accurata attività di analisi e sfruttando un sistema in grado di elaborare uno storico di dati. In tal modo potremmo attuare un efficientamento su più fronti che consenta di accrescere la qualità di prodotto, un’ottimizzazione dei costi ed un incremento della resa produttiva.

Così l’agricoltore diventa interprete della smart farming, ovvero un approccio nuovo di attività agricola intelligente, dove il terreno e la campagna si sintetizzano mediante il digitale e interagiscono in una “morfosintassi” comunicativa fruibile da remoto mediante device mobili: perché non pensare a dei dati presenti nella piattaforma cloud trasmessi ad un’app fruibile comodamente dal nostro smartphone?

L’agricoltura si sta trasformando, l’innovazione tecnologica potrà renderla più efficiente che mai, sta a noi coglierne le istanze ed applicarle per massimizzarne i benefit.