24 Marzo 2016

Internet of things e quotidianità: come la tecnologia sta cambiando la vita di ogni giorno

I gesti quotidiani sono in continua evoluzione da quando l’Internet of things ha aperto nuove possibilità di utilizzo della connettività che fino a qualche decennio fa erano considerate fantascienza.

Possiamo connettere gli oggetti a internet e sfruttarne gli innumerevoli vantaggi: un concetto semplice ma con potenzialità enormi. Sapere quale strada prendere per evitare il traffico, poter gestire il riscaldamento di casa in base alla temperatura esterna oppure tranne beneficio dalla comodità di un semaforo intelligente.

Le applicazioni dell’Internet of things riescono a rispondere a bisogni concreti della vita quotidiana e a migliorarla sotto ogni punto di vista. Oggi possiamo connettere elettrodomestici, possiamo tracciare automezzi in tempo reale, possiamo controllare il risparmio energetico e e l’inquinamento ambientale.

Dai processi produttivi alla mobilità, dalla medicina alla sicurezza passando per l’efficienza energetica fino ad arrivare al controllo di un’intera città, i possibili utilizzi dell’Internet of things sono davvero tantissimi.

Controllare gli elettrodomestici in modo intelligente, per esempio, consente di ridurre il consumo energetico adattando il riscaldamento dell’abitazione in base alle condizioni metereologiche esterne.

Un altro campo di applicazione molto importante è quello ambientale. Negli ultimi anni, infatti, la quantità di polveri sottili nelle grandi città sta crescendo vertiginosamente e l’IoT può diventare uno strumento essenziale per controllare in tempo reale i cambiamenti climatici e il livello di inquinamento nei punti nevralgici della città.

L’universo degli oggetti connessi apre un mondo di possibilità. Keplero ha sviluppato una piattaforma IoT in grado di trasformare ogni processo e migliorare la produttività delle aziende. Per saperne di più, contattaci.