Salvaguardare l’ambiente è uno dei temi più dibattuti di questo periodo: è fondamentale avere rispetto e cura della Terra per garantire un futuro migliore alle prossime generazioni. La Comunità europea è costantemente attiva nello sviluppo di politiche ambientali come la strategia “Europa 2020”, che ha tra i suoi obiettivi la riduzione delle emissioni di CO2 del 20%. È per questo motivo che sempre più spesso sentiamo parlare di e-mobility come un passo importante per un futuro più umano-friendly. Yess.Energy è nata per promuovere un nuovo approccio all’ambiente, alla mobilità sostenibile e all’economia circolare. YESS offre una tecnologia indipendente, non legata a nessun produttore / distributore di energia. È inoltre in grado di offrire all’utente un’esperienza di ricarica sicura e veloce, grazie a un sistema di ricerca e interazione con le colonne, e all’operatore la possibilità di monitorare in tempo reale lo stato, l’utilizzo e eventuali guasti. Internet of things, Big Data e Cloud sono la base della soluzione Yess.Energy. La grande sfida è stata quella di mettere questi tre fattori in valore sfruttando lo straordinario potenziale che i dati possono apportare al tema della mobilità. In questo senso, la suite di Keplero ha garantito vantaggi significativi in ​​termini di interoperabilità, flessibilità e utilizzo di standard aperti e ha ridotto significativamente i costi e i tempi di sviluppo.