In Italia il consumo energetico degli edifici di proprietà pubblica appare di gran lunga superiore ai consumi medi registrati in sede europea, con un indice di consumo pari ad oltre 200 kWh per metro quadrato all’anno anche se le politiche di efficienza in seguito agli impegni sottoscritti in sede internazionale per il rispetto del Protocollo di Kyoto, impongono alle amministrazioni pubbliche soluzioni gestionali e manageriali improntate al risparmio energetico. Tutte le attività relative al monitoraggio e controllo dei consumi e soprattutto all’attuazione di misure preventive di efficientamento energetico possono essere automatizzate. Il progetto ON/OFF-ICE è uno strumento innovativo ed avrà un’importante impatto sulla competitività e l’innovazione dei processi di gestione del consumo energetico. Il progetto si concentra su diversi moduli sperimentali mediante l’introduzione di componenti algoritmici tecnologicamente e scientificamente all’avanguardia.